ECOGRAFIA DEL COLLO (TIROIDE E LINFONODI)

L'ecografia del collo permette di studiare gli organi e le strutture situate nella regione cervicale, in particolare la ghiandola tiroide, le ghiandole paratiroidee, i linfonodi, le ghiandole salivari maggiori (ovvero le sottomandibolari e le parotidi). Si tratta di un esame non invasivo e non doloroso mediante il quale è possibile evidenziare eventuali problematiche molto comuni e potenzialmente pericolose. Questo esame è spesso prescritto nei Pazienti con problemi alla tiroide (tireopatia, tiroidite autoimmune, gozzo ed altre) o per i Pazienti con familiarità per malattie tiroidee. La ghiandola tiroidea in particolare è un organo comunemente interessato da patologie benigne e, meno frequentemente maligne. Le patologie che più comunemente interessano la tiroide sono i noduli tiroidei, le cisti parenchimali, le tiroiditi (Hashimoto, Graves, De Quervain) e le neoplasie (carcinoma follicolare o carcinoma papillare della tiroide).

Poiché la tiroidite possono causare la proliferazione di noduli ghiandolari, è bene controllare l’aspetto della tiroide e l’attività della malattia mediante ecografia.

eco collo.jpg
Richiedi informazioni: Tel. 06 20427604 - Cell. 346 2356488