ECOGRAFIA PROSTATICA TRANSRETTALE

L’ecografia prostatica transrettale verifica le dimensioni e la morfologia della prostata, la ghiandola che arricchisce il liquido seminale di componenti essenziali. Lesioni o formazioni anomale sono ricercate attraverso una sonda ecografica lubrificata che viene inserita nell’ampolla rettale del paziente. Attraverso l’emissione di onde sonore ad alta frequenza, non udibili dall’orecchio umano e del tutto innocue per la salute, si formano immagini che vengono visualizzate su uno schermo apposito. Questo esame è utile a:

- Valutare lo stato di salute della prostata quando si presentano disturbi o sintomi sospetti (come diminuzione del getto urinario, difficoltà a urinare o minzione frequente, infertilità)

- Effettuare una diagnosi precoce di tumore alla prostata (affiancando all’ecografia anche una biopsia attraverso cui prelevare campioni da analizzare successivamente al microscopio)

 

- Verificare la risposta a una terapia intrapresa a causa disturbi minzionali oppure a dubbi derivanti dall’esplorazione rettale

07 ecografia prostatica transrettale.jpe
Richiedi informazioni: Tel. 06 20427604 - Cell. 346 2356488